MATERA una delle città più antiche del mondo, patrimonio UNESCO dal 1993 e capitale della Cultura 2019.

null

3 giorni 2 notti

Partenze dal 27 settembre 2019

 

MATERA - CODICE VIAGGIO: MATERA

3 giorni 2 notti

Partenze dal 27 settembre 2019

                                      PROGRAMMA

1° Giorno

Partenza da Pistoia alle ore 05.30- Prato parcheggio Mac Donald alle ore 05.45 – Lastra a signa dal parcheggio ipercoop alle ore 06.15. Sosta lungo il percorso per pranzo libero. Arrivo ad Altamura ed incontro con la guida. Inizio della visita guidata del centro storico della città, tanto cara a Federico II di Svevia che qui volle erigere una splendida Cattedrale romanico-pugliese nel 1232 tutt'oggi considerata tra i più pregevoli monumenti della regione. Al termine partenza per Hotel. Sistemazione e cena in hotel .

 2° Giorno

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida ed inizio della visita guidata della città di Matera e dei suoi dintorni. Trasferimento in bus al Parco delle Chiese rupestri della Murgia materana, altopiano roccioso di natura sedimentaria, con ricche testimonianze storico-artistiche della presenza umana sin dai tempi più remoti. Veduta panoramica degli antichi rioni "Sassi" dal Belvedere di Murgia Timone e visita della Chiesa rupestre di Madonna delle Tre Porte. Proseguimento per la Cripta del Peccato Originale, a pochi chilometri dalla città, stupenda Chiesa rupestre del IX secolo, considerata la Cappella Sistina della pittura parietale in Basilicata. Rientro nel centro della città e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata del centro storico della città di Matera, lungo la dorsale del "Piano", con le belle chiese romanico-pugliesi e barocche e le più belle vedute panoramiche dei rioni "Sassi": partendo da Piazza Pascoli con una bellissima veduta panoramica del Sasso Caveoso, si raggiunge la Civita, dove si erge l'imponente Cattedrale romanico-pugliese del XIII secolo e da dove si può ammirare la valle del Sasso Barisano. Discesa nella valle per la visita di una bottega artigianale dove è ospitata la scultura in tufo dei "Sassi in Miniatura", realizzata interamente a mano da un maestro artigiano locale. Infine tappa nella centralissima Piazza Vittorio Veneto, dove sarà possibile visitare gli Ipogei, antico quartiere del Sasso Barisano completamente coperto dalla Piazza, con cisterne e ambienti sotterranei. Rientro in hotel per cena e pernottamento


3° Giorno
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida ed inizio della visita guidata della città di Matera e dei suoi dintorni. Trasferimento in bus al Parco delle Chiese rupestri della Murgia materana, altopiano roccioso di natura sedimentaria, con ricche testimonianze storico-artistiche della presenza umana sin dai tempi più remoti. Veduta panoramica degli antichi rioni "Sassi" dal Belvedere di Murgia Timone e visita della Chiesa rupestre di Madonna delle Tre Porte. Proseguimento per la Cripta del Peccato Originale, a pochi chilometri dalla città, stupenda Chiesa rupestre del IX secolo, considerata la Cappella Sistina della pittura parietale in Basilicata. Rientro nel centro della città e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata del centro storico della città di Matera, lungo la dorsale del "Piano", con le belle chiese romanico-pugliesi e barocche e le più belle vedute panoramiche dei rioni "Sassi": partendo da Piazza Pascoli con una bellissima veduta panoramica del Sasso Caveoso, si raggiunge la Civita, dove si erge l'imponente Cattedrale romanico-pugliese del XIII secolo e da dove si può ammirare la valle del Sasso Barisano. Discesa nella valle per la visita di una bottega artigianale dove è ospitata la scultura in tufo dei "Sassi in Miniatura", realizzata interamente a mano da un maestro artigiano locale. Infine tappa nella centralissima Piazza Vittorio Veneto, dove sarà possibile visitare gli Ipogei, antico quartiere del Sasso Barisano completamente coperto dalla Piazza, con cisterne e ambienti sotterranei. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita guidata della valle del Sasso Caveoso, la parte più interessante degli antichi rioni poichè maggiormente scavata nella roccia tufacea. Dopo una bella veduta panoramica della valle da Terrazza Lanfranchi, discesa nella valle con tappe lungo scalinate, vicoli e "vicinati" fino a raggiungere la splendida Piazza San Pietro Caveoso, a ridosso dello spettacolare canyon della Gravina di Matera.  Visita di una Casa-grotta, antica abitazione tipicamente arredata. Visita elle Chiese rupestri di Santa Lucia alle Malve, Santa Maria de Idris e San Giovanni in Monterrone, tutte riccamente affrescate con splendidi dipinti. Risalita dalla valle e pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio partenza per il rientro. 



Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK