I MISTERI DI LISBONA - Cosa vedere

null
Torre di Belem

Torre di Belem

null
 

I MISTERI DI LISBONA - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: CT4PTS275

Il rumore del tram che corre sulle rotaie è uno dei più caratteristici della città, infatti, uno dei modi migliori per vedere Lisbona è a bordo del tram 28. Questo affascinante pezzo d'antiquariato vi porterà in giro comodi, dandovi la possibilità di godervi l'atmosfera retrò della città. Passa per un sacco di attrazioni importanti, tra cui il leggendario mercatino della Feira da Ladra ed il castello Sao Jorge. Questo imponente e antico castello fortificato, è il vero guardiano della città, si trova sulla cima più alta di Lisbona, in mezzo ai quartieri più caratteristici, da circa 2000 anni. All'interno si trova un museo archeologico e dalle torri godrete di una vista mozzafiato su tutta la città. Il simbolo di Lisbona per eccellenza, è la Torre di Belem, costruita sulle rive del Tago, come struttura difensiva e come porta d'ingresso per la città per i viaggiatori che tornavano dalle esplorazioni. Potrete ammirare questa imponente perla architettonica, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Salendo verso nord, lungo la costa, si trova invece Belém, l'antico borgo di pescatori, ricco di monumenti storici e artistici di assoluta bellezza. Poco lontano da qui, si trova il Monastero Dos Jeronimos, anche questo sito UNESCO. In questo enorme monastero, troverete la tomba di Vasco de Gama, sale immense con volte e colonne, decorazioni che sembrano fatte di sabbia e i chiostri più belli del mondo. Lisbona è famosa anche per i suoi elevadores, metodi di trasporto cittadino particolari, nati dall'ingegno dei lisboeti, per facilitare gli spostamenti nella loro città. La maggior parte sono funicolari, mentre quello di Santa Justa è un'opera d'arte verticale. Vanta più di cento anni, ed è stato progettato da Ponsard, discepolo del grande architetto delle costruzioni in ferro, Gustave Eiffel. Inaugurato come meraviglia di ingegneria a vapore, e poi elettrica, oggi è la location ideale per ammirare viste spettacolari, comodamente seduti al bar dell'ultimo piano, magari sorseggiando un porto. Il posto ideale per passeggiare sulla riva del fiume, all'ora del tramonto è Terreiro do Paço, la più grande piazza di Lisbona e anche una delle più emblematiche, simbolo della città e della ricostruzione dopo il grande terremoto del 1755. Cascais, un tempo residenza estiva dei Reali portoghesi, oggi è il paradiso per surfisti, amanti della natura o per chi semplicemente, ha voglia di staccare la spina, non troppo lontano da casa.  Cascais infatti vanta un bel centro storico, parchi e montagne sullo sfondo, ma soprattutto spiagge da sogno. 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK